Il progettista e il direttore dei lavori sono responsabili per i difetti dell’opera